Politica

Nocera Inferiore, l’ira del sindaco: «Il servizio di pulizia così non funziona»

NOCERA INFERIORE. «Sono profondamente insoddisfatto per la mancanza di risposte in termini di pulizia e di gestione dei rifiuti sia da parte della Nocera Multiservizi sia del servizio ecologia del Comune».

Non le manda a dire il sindaco Manlio Torquato di fronte alla nuova crisi dei rifiuti che coinvolge anche Nocera Inferiore.

Il primo cittadino ha affermato: «Premesso che i problemi che si stanno manifestando in città sono dovuti alla gestione dei siti di stoccaggio, sia la società partecipata sia gli uffici comunali erano stati ampiamente avvisati dell’emergenza rifiuti ma ad oggi non hanno ancora ripulito la città – e Torquato aggiunge –  l’amministrazione, se la situazione dovesse perdurare in questi termini, si riserva di adottare ogni determinazione, sia nei confronti della società partecipata, verso la quale paghiamo regolarmente i canoni, sia nei confronti degli uffici comunali».

Insomma, il Comune paga quanto deve pagare, era noto che ci sarebbe stata la crisi dei rifiuti, bisognava e bisogna fare di più per evitare i cumuli di rifiuti per strada.

È vero, secondo il primo cittadino che «siamo ripiombati in un’emergenza come quella della fine anni Novanta-inizio Duemila, ed è paradossale» ma ribadisce che si doveva fare di più. In alcune zone della città non è bel vedere.


fonte: La Città di Salerno 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button