Cronaca

Nocera Inferiore, picchia la madre e i fratellino: a processo

È accusato di maltrattamenti aggravanti ed estorsioni un giovane di Nocera Inferiore di 21 anni. Il ragazzo avrebbe picchiato sua madre ed il suo fratellino in cambio di 10 euro al giorno.

Nocera Inferiore, picchia la madre ed i fratellino: a processo

Il giovane avrebbe maltrattatola madre e il fratello piccolo, tra botte, minacce di morte e intimidazioni continue: «Vi devo sparare, vi devo uccidere», diceva più volte, scagliandosi anche contro i suppellettili e gli oggetti presenti in casa. Se la madre si rifiutava di dargli dei soldi, arredamento e mobilio sarebbero finiti distrutti.

I fatti risalgono all’ottobre del 2017 fino al settembre 2018, poi arrivò la denuncia della donna. Il magistrato di turno, dopo la denuncia, decise di allontanare il ragazzo dalla casa familiare.

 

Articoli correlati

Back to top button