Cronaca

Nocera, muore cadendo dal tetto: 3 persone a processo

NOCERA INFERIORE. Aveva ordinato del Gpl ad uso domestico, ma quando provò a dare una mano con il trasferimento nei serbatoi, cadde dal tetto e morì. Per il decesso di Giuseppe Ferrara, tre persone finiscono a processo per omicidio colposo. Due sono gli amministratori di una ditta mentre il terzo è un operaio.

I fatti risalgono ai primi giorni di marzo del 2017.

Nocera Inferiore, muore cadendo dal tetto: 3 persone a processo

L’uomo morì in ospedale il 2 marzo, dopo un breve ricovero in ospedale. Nelle vesti di committente, aveva commissionato il 13 febbraio di quello stesso anno, alla ditta in questione, due forniture di Gpl, comprensive di montaggio staffa, valvola e misuratore, che andavano consegnate presso la sua abitazione. Per la Procura di Nocera i due titolari della ditta e l’operaio, pur consapevoli della pericolosità dell’operazione, mostrarono negligenza, imprudenza ed imperizia. Ora i tre dovranno affrontare il processo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button