Nocera Inferiore, va in ospedale e inveisce contro gli infermieri

furti, coma, ragazza investita, intervento

Va in ospedale per curarsi una ferita da taglio ad un braccio, poi inveisce urlando nei riguardi del personale medico senza alcun motivo

Va in ospedale per curarsi una ferita da taglio ad un braccio, poi inveisce urlando nei riguardi del personale medico senza alcun motivo. Sono dovuti intervenire polizia e carabinieri per fermarlo. L’episodio è accaduto nel pomeriggio di ieri all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore

Inveisce contro gli infermieri dell’ospedale di Nocera Inferiore

Il protagonista dell’episodio è uomo di mezza età, proveniente da Roccapiemonte, giunto in ospedale con un’ambulanza del 118 per curare il taglio ad un braccio, che andava suturato. La reazione spropositata avuta dallo stesso, improvvisamente, ha mandato nel panico e anche nella paura gli infermieri del pronto soccorso, che hanno allertato le forze dell’ordine.

 

TAG