Senza categoria

Nocera Inferiore, promozione beni culturali

NOCERA INFERIORE. Riunione istituzionale, questa mattina a Palazzo di Città, allo scopo di promuovere e valorizzare i siti archeologici e tutti i beni culturali presenti sul territorio. Si inizia attraverso il coinvolgimento delle scuole e con il supporto di coloro i quali sono interessati alla conoscenza e all’approfondimento dei beni culturali esistenti sul territorio.

Alla riunione di questa mattina, oltre al sindaco Manlio Torquato, all’assessore al Turismo Saverio D’Alessio ed al consigliere delegato al Parco Fienga Gianfranco Trotta da parte dell’Amministrazione comunale, erano presenti il vice presidente della Provincia dottor Sabatino Tenore, la dottoressa Barbara Cussino, responsabile del settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno e per le tre soprintendenze, l’architetto Giovanni Villani per l’architettonica, il dottor Antonio Braca per la storico-artistica e la dottoressa Pina Bisogno per l’archeologia. In questo primo incontro si è ipotizzata la realizzazione di un progetto che coinvolga tutte le scuole del territorio.

Si chiamerà Open Days e consisterà nell’organizzare giornate di visite guidate dedicate agli istituti scolastici con programmi da definire in un prossimo incontro che si terrà tra breve.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio