Cronaca

Nocera Inferiore, proposta del vescovo: “Parrocchia adotti famiglia povera”

NOCERA INFERIORE. Il vescovo di Nocera Inferiore, monsignor Giuseppe Giudice, ha proposto in occasione della Prima Giornata Mondiale dei Poveri: ” di adottare, all’interno del tessuto parrocchiale, una persona o un nucleo familiare che vive in uno stato di particolare indigenza, senza dimenticare quanto viene già fatto da ogni comunità parrocchiale e religiosa per sostenere, accompagnare e dare risoluzione, laddove è possibile, alle tante forme di povertà che ogni attanagliano tanti nuclei familiari.”.

È proprio oggi, infatti, che la prima Giornata Mondiale istituita dall’attuale Papa è stata celebrata ed ha avuto inizio con le parole dell’apostolo Giovanni: “Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma con i fatti e nella verità.”.

Numerose sono state le iniziative che singolarmente le parrocchie hanno organizzato per celebrare questa giornata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button