Cronaca

Nocera Inferiore, rapisce il figlio di quattro mesi e scappa

 

NOCERA INFERIORE. Un noto pregiudicato di Nocera Inferiore A.M il 21 gennaio scorso dopo una ennesima lite, ha strappato il bambino di appena 4 mesi dalle braccia della suocera ed è scappato via dopo averla presa a calci e pugni.

L’uomo si era recato a casa della compagna, che vive con la mamma, per convincerla a tornare insieme a lui ma la situazione si complicò e non poco. Da li poi il rapimento del padre del bambino.

L’uomo già in passato ha avuto diverse denunce, fatte dalla donna, nei suoi confronti per percosse e violenze.

Lunedi la donna ha presentato una prima denuncia per sottrazione di minore, percosse e maltrattamenti, dopo aver tentato invano di rivedere il suo bambino. Il compagno è sparito con il bambino già da una settimana, ieri c’è stata la seconda denuncia alla Procura.

Articoli correlati

Back to top button