Cronaca

Nocera Inferiore, rissa nella movida per una ragazza: in sei rischiano processo

Nocera Inferiore, rissa nella movida per una ragazza: in sei rischiano processo. Tra di loro ci sono dei ragazzi molto giovani e un 25enne.

Rissa a Nocera: in sei nei guai

Sei persone, tra cui ragazzi molto giovani, rischiano di finire sotto processo per la rissa scoppiata lo scorso 8 giugno nella movida di Nocera Inferiore, dove alcuni soggetti risalirono alla violenza per regolare una questione legata a una ragazza.

Come riporta “Il Mattino”; alla base della maxi zuffa ci fu una mano sul sedere di una ragazza. Questa bastò per scatenare le ira di alcuni di loro che oggi risultano nei guai con l’accusa di rissa aggravata dall’uso di strumenti atti ad offendere, quali mazze da baseball. In quell’occasione, risalente alla notte tra sabato e domenica, un 18enne riportò diverse e gravi ferite. A scatenare il tutto fu un uomo di 25 anni. Adesso, la Procura di Nocera Inferiore ha concluso le indagini nei confronti degli imputati e si attende una decisione sul possibile rinvio a giudizio.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button