Cronaca

Nocera Inferiore sommersa dai rifiuti: protesta social dei cittadini

Cumuli di sacchetti, scatole di cartone e altro materiale di tutti i tipi. Nocera Inferiore è sommersa dai rifiuti e la protesta dei cittadini monta sui social.

La protesta social dei cittadini per Nocera Inferiore sommersa dai rifiuti

Foto, video e messaggi di rabbia da parte di numerosi cittadini che, attraverso i social network, esprimono il proprio disagio per la situazione “monnezza” in giro per la città capofila dell’Agro.



In centro e in periferia fanno bella mostra da diversi giorni i cumuli di rifiuti di ogni genere, che di fatto vanificano anche le prescrizioni per la raccolta differenziata.



Le due ordinanze dei giorni scorsi, che hanno imposto lo stop al conferimento di particolari tipologie di rifiuti non hanno attenuato il problema, sebbene numerose famiglie abbiano dovuto attrezzare piccole “discariche” casalinghe, in attesa di poter finalmente depositare la propria dose di rifiuti.



In diverse zone della città questa mattina ha operato la macchina spazzatrice, unitamente a diversi addetti alla pulizia strade. Tuttavia, la situazione resta insostenibile e lo dimostrano i tanti scatti pubblicati su Facebook da diversi cittadini.





Articoli correlati

Back to top button