Cronaca

Nocera Inferiore, in giro con il tesserino della Polizia in tasca: anziano a processo

Un anziano di Nocera Inferiore è finito a processo per un episodio verificatosi 3 anni fa: l’uomo era stato trovato in possesso di un tesserino della polizia in tasca.

In giro con il tesserino della Polizia in tasca: a processo

Finisce a processo per il reato di possesso di segni distintivi e contraffatti un 79enne di Nbocera Inferiore. Il materiale era contenuto all’interno di un portatessere, sul quale gli agenti effettuarono un controllo, dopo che l’uomo lo aveva dimenticato presso un negozio.  L’uomo poi aveva spiegato che quel materiale gli era stato regalato da una rivista specializbzata, a seguito di una donazione. E che non era stato utilizzato per altri scopi o fini, come quello di spacciarsi per un poliziotto o per un esponente delle forze dell’ordine. Circostanza che spesso viene mossa, sotto forma di imputazione, a chi viene trovato in possesso di materiale del genere.

Rinvio a giudizio

Al termine dell’udienza, il gup ha però deciso per il rinvio a giudizio. Ora il dibattimento, che dovrà provare le accuse dell’organo inquirente.  Ma per il gup non è così e per questo l’ha rinviato a giudizio

Articoli correlati

Back to top button