Cronaca

Nocera Inferiore, violenze e minacce ai genitori: 40enne a processo

A Nocera Inferiore, un uomo di 40 anni è finito sotto processo per violenze e minacce ai genitori: era già stato sottoposto al divieto di avvicinamento.

Picchia e minaccia i genitori a Nocera Inferione

Un uomo di 40 anni, residente a Nocera Inferiore, è finito sotto processo per aver rivolto violenze e minacce ai genitori. Oltre a picchiarli, l’uomo avrebbe addirittura minacciato padre e madre di dar fuoco alla casa in cambio di soldi contanti.

Violenze inaudite che hanno costretto il padre ad andare in ospedale dopo essere stato colpito e ferito a un orecchio. L’uomo era già stato raggiunto da un divieto di avvicinamento alla famiglia nel mese di giugno. Le accuse lui rivolte sono di estorsione, maltrattamenti e lesioni, aggravate dal fatto che le vittime fossero il padre e la madre dell’indagato.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button