Politica

Nocera Inferiori: presidi sociali e voucher

NOCERA INFERIORE. 2.160 ore per un totale di 30mila euro in voucher quanto messo a disposizione per “Presidi sociali nei quartieri”.

Secondo quanto riporta La Città a promuovere l’attività è stato il settore politiche sociali, dopo la delibera di giunta di una settimana fa. Un nuovo gazebo in otto zone di Nocera Inferiore: via Napoli, via Bruno Grimaldi, via Piccolomini D’Aragona, via Vescovado, via Siciliano, piazzetta San Mauro, piazzetta Cicalesi e piazza De Santi.

«L’intervento riveste una duplice finalità: sostenere soggetti in situazioni di disagio economico dipendenti dalla crisi occupazionale; impiegare temporaneamente sul territorio risorse lavoro altrimenti inattive» così dichiara Rosa Montuori. Non è un’occasione per facilitare l’ingresso nel pubblico impiego, però, continua: «lavori occasionale di pubblica utilità che non determinano aspettative di accesso agevolato nella pubblica amministrazione». I “Presidi sociali nei quartieri” prevedono otto unità impiegate per tre ore al giorno, cinque giorni a settimana.

La durata dovrebbe aggirarsi intorno ai 45 giorni, le unità impiegate forniranno brochure con servizi attivati sul territorio, carte dei servizi e raccoglieranno le segnalazioni di eventuali problematiche da parte dei cittadini per poi comunicarle ai servizi sociali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button