Cronaca

Nocera: «L'ospedale scoppia». È polemica dopo il video del consigliere

NOCERA INFERIORE. È polemica dopo la chiusura del primo soccorso di Scafati, infatti, da quel momento il pronto soccorso dell’Umberto I di Nocera Inferiore ha registrato oltre duecento accessi al giorno. Tante le difficoltà per l’ospedale nocerino, anche gli stessi residenti dei comuni vicini comprendono le difficoltà.

Il consigliere comunale di Nocera Superiore, Giovanni D’Acunzi ha ripreso, con un piccolo video, le condizioni in cui versa il pronto soccorso. Sotto il video ha scritto: «Ma in che condizioni devono lavorare i medici, infermieri e tutto il personale. Tagli alla sanità, pronti soccorsi chiusi per risparmiare, l’ospedale scoppia non si può andare avanti in questo modo».

Video

Questa è la situazione al pronto soccorso a Nocera inferiore …..indescrivibile anche in che situazione devono lavorare medici infermieri e personale tutto. Hanno ragione anche le persone che alle 23 di sera aspettano da 4 5 ore.Tagli alla sanità. Pronti soccorsi chiusi per risparmiare ma così non si può andare avanti….RISOLVETE prima che scoppino tutti

Pubblicato da Giovanni D'Acunzi su Mercoledì 5 luglio 2017

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button