Cronaca

Nocera, minacce e insulti all’ex compagna: 58enne a processo per stalking

Maltrattava e minacciava l’ex compagna al punto da renderle la vita impossibile: adesso, un 48enne di Nocera dovrà affrontare un processo per stalking e lesioni.

Stalking, minacce e insulti all’ex compagna: nei guai un 58enne di Nocera

Un 58enne di Nocera Inferiore, ma residente a Cava de’ Tirreni, dovrà affrontare un processo con le accuse di stalking, lesioni e ingiurie ai danni dell’ex compagna. I fatti risalgono al 2012, tra i comune di Nocera Superiore e Nocera Inferiore, quando la vittima era costretta a subire di tutto anche in presenza dei figli, ritrovandosi spesso costretta a rinunciare agli amici.

In quel momento ha avuto inizio una lunga serie di persecuzioni, pedinamenti, ingiurie, molestie che alla fine avrebbero indotto la povera donna ad essere colpita da un forte stato ansioso depressivo. Tra altre cose, il 58enne avrebbe minacciato anche gli amici della donna e poi avrebbe fatto irruzione in un terreno di proprietà dei suoceri, a Sant’Egidio del Monte Albino, offendendola dinanzi alla famiglia. Alla fine, si arrivò al peggio: risulterebbe infatti un’aggressione fisica con calci e pugni che comportarono un trauma contusivo e 15 giorni di prognosi all’ex compagna. Ormai stanca delle continue barbarie, la donna decise di denunciare il tutto.


Fonte: Il Mattino

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button