Cronaca

Nocera, neonata morta per malnutrizione: la verità dall’autopsia

Neonata morta all'ospedale Umberto I: il conferimento dell'incarico al medico legale per l'autopsia è stato fissato per lunedì

Nocera, neonata morta per malnutrizione all’ospedale Umberto I: il conferimento dell’incarico al medico legale per l’autopsia sul corpo della piccola Maddalena è stato fissato per lunedì, alle 11.

Neonata morta a Nocera, l’autopsia

Il legale di fiducia dei genitori della neonata smentisce una delle voci che si erano rincorse qualche ora dopo la tragedia, riguardo alcuni presunti comportamenti dei genitori. «La famiglia Giordano – Maresca – si legge in una nota – si dissocia dalle notizie pubblicate erroneamente sui quotidiani locali. In particolare, rispetto alla circostanza secondo cui i genitori non avrebbero provveduto a sottoporre la bambina a visita pediatrica a causa del Covid-19. I genitori sono molto addolorati per la perdita prematura della piccola Maddalena che, sin dalla nascita, è stata seguita con premura ed amore. In un’ottica collaborativa con la magistratura, attendono gli esiti dell’esame autoptico che accerterà le reali cause del decesso».

Le indagini

Le indagini sono affidate ai carabinieri della stazione del gruppo territoriale di Nocera Inferiore i quali, dopo il decesso, avevano provveduto a sequestrare le cartelle cliniche della piccola, sia presso la clinica di Castellammare di Stabia, che all’ospedale Umberto I.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button