Cronaca

Nocera Inferiore, sequestrati beni per 1 milione da un noto imprenditore

[titolo_paragrafo]Intestazione a terze persone[/titolo_paragrafo]

Il predetto imprenditore si era nel tempo fattivamente adoperato per liberarsi formalmente delle sue proprietà, intestandole a vari prestanome al fine di sottrarsi all’esecuzione di misure di prevenzione antimafia giustificate dalla sua pregressa appartenenza camorristica, condotte integranti il reato previsto dall’art. 512 bis del Codice Penale (trasferimento fraudolento di valori).

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7Pagina successiva

Articoli correlati

Back to top button