Cronaca

Nocera Inferiore, non accetta la fine della relazione e la minaccia di morte: nei guai 50enne

Nei prossimi mesi, il gip deciderà per il processo dopo la richiesta di rinvio a giudizio del Pm

Stalking e minacce di morte alla compagna a Nocera Inferiore: è finito nei guai e ora rischia il processo un 53enne. Secondo denuncia, la stessa avrebbe vissuto in un clima di penosa e intollerabile convivenza.

Nocera Inferiore, stalking e minacce di morte alla compagna

Secondo quanto riportato da Salerno Today, l’uomo avrebbe maltrattato più volte la compagna, tra calci e pugni, minacciando anche di ucciderla. Le persecuzioni erano cominciate dopo la fine della relazione tra i due, non accettata dall’imputato.

Quest’ultimo, avrebbe cominciato ad infastidire telefonicamente la donna, inviandole messaggi e messaggi vocali, insultandola e minacciandola. Avrebbe iniziato anche a seguirla rendendole la vita impossibile. “Conosco tutti i movimenti tuoi”, uno dei messaggi acquisiti dai carabinieri. “Stai attenta, che prima o poi vengo sotto casa e te ne faccio andare, non ti faccio andare più a lavorare”. Nei prossimi mesi, il gip deciderà per il processo.

Articoli correlati

Back to top button