Cronaca

Nocera Superiore, abusi su minore: spuntano tre indagati

NOCERA SUPERIORE. Due utenti Facebook sono finiti nel mirino della Procura di Nocera Inferiore, per aver rilevato sui social, alcuni dati sensibili inerenti al caso di presunta violenza sessuale che si sarebbe consumata domenica sera a Nocera Superiore, ai danni di un bambino di 9 anni da parte di un ragazzo di 25 anni di nazionalità straniera.

Nocera Superiore, abusi su bambino: spuntano tre indagati

Nelle ultime ore, i carabinieri hanno terminato  carabinieri hanno terminato tutti gli accertamenti inviando la documentazione alla Procura. Sotto la lente d’ingrandimento degli inquirenti sarebbero finite due persone che avrebbero rivelato, con vari commenti in un gruppo Facebook della città, dei dettagli particolari rispetto all’accaduto. Sembrerebbe ci sia anche una terza persona indagata, che subito dopo l’episodio, avrebbe aggredito il 26enne.


Fonte: La Città

 

Articoli correlati

Back to top button