Cronaca

Nocera Superiore. Installazioni votive al cimitero per la commemorazione dei defunti

NOCERA SUPERIORE. Installazioni votive luminose per la commemorazione dei defunti. È l’intervento previsto dall’amministrazione comunale di Nocera Superiore, all’interno del cimitero comunale in vista del 2 novembre.

Croci alte circa 2 metri posizionate lungo i vialetti

«La vetustà dell’impianto non consente l’accensione di lampade votive agganciate alla rete elettrica del cimitero – spiega il sindaco Giovanni Maria Cuofano – e quindi, quest’anno, abbiamo scelto di rendere omaggio ai nostri cari con otto installazioni fisse dislocate nei punti principali dell’area cimiteriale.

L’impianto elettrico richiede un intervento strutturale per un importo considerevole, circa 250mila euro, che al momento non è nelle disponibilità dell’ente, ma che contiamo di programmare una volta reperiti i fondi necessari».

In vista del 2 novembre, quindi, sono ammesse soltanto lampade votive a batteria: un accorgimento, per chi vorrà posizionarle sulla lapide o nella cappella dei propri cari, per evitare un sovraccarico energetico sulla vecchia rete elettrica.

Articoli correlati

Back to top button