Cronaca

Dieci lavoratori a nero nei supermercati: ancora guai per il colonnello D’Auria

L’ex colonnello Giuseppe D’Auria, al centro dell’inchiesta dei supermercati, è finito ancora nei guai per dieci persone che lavoravano a nero.

Lavoratori a nero: nuove indagini sul colonnello D’Auria

Ancora guai per l’ex colonnello Giuseppe D’Auria: la Procura ha chiuso una nuova indagine sull’uomo accusato anche di lavro nero ai danni di dieci dipendenti dei supermercati Sole365 che gestiva a Nocera Superiore.

Il 70enne è accusato insieme ad altre dieci persone di truffa aggravata ai danni dello Stato. Sono proprio alcuni dipendenti ad essere finiti nei guai perché avrebbero lavorato nei supermercati gestiti dal 70enne, prima che venisse coinvolto nella prima inchiesta della procura.

I reati di estorsione contestati sarebbero circa 30 e le vittime sarebbero altri dipendenti delle sue attività. Le attività in cui si sarebbero registrate le irregolarità per i singoli dipendenti sono quelle d Nocera Inferiore e Nocera Superiore, Giffoni Valle Piana e Cava de’ Tirreni.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button