Cronaca

Lutto a Nocera Superiore, morto di Covid il Maresciallo Alberto Carlucci

Lutto a Nocera Superiore, la comunità piange Maresciallo della Polizia Locale Alberto Carlucci. Il triste annuncio arriva dal sindaco

Lutto a Nocera Superiore, la comunità piange Maresciallo della Polizia Locale Alberto Carlucci, ucciso dal Covid all’età di 64 anni. Era ricoverato all’ospedale di Agropoli. Il triste annuncio arriva dal sindaco Giovanni Maria Cuofano con un post su facebook.

Covid, Nocera Superiore piange Maresciallo Alberto Carlucci

Siamo profondamente addolorati per la prematura scomparsa del nostro Maresciallo della Polizia Locale Alberto Carlucci.
Ci lascia una persona perbene, un lavoratore serio ed onesto, un servitore dello Stato, un degno rappresentante del Corpo di Polizia per l’attaccamento alla divisa e lo spirito di servizio che hanno scandito i suoi lunghi anni di attività.
Tutta la comunità di Nocera Superiore si stringe, con cordoglio, attorno alla sua famiglia”, scrive il sindaco.


Articoli correlati

Back to top button