Cronaca

Nocera Superiore: pizzo alle prostitute, prese in custodia 4 donne

NOCERA SUPERIORE. Finiscono in manette 4 donne di origini nigeriane, ad apprenderle i carabinieri di Nocera Superiore, Nocera Inferiore e Cava de’ Tirreni. Le quattro in questione, di età compresa tra i 24 ed i 29 anni, secondo quanto emerso dalle indagini condotte dai militari avrebbero sfruttato altre 3 connazionali. Gli inquirenti sono arrivati sul posto a seguito di una grave lite tra 7 donne scaturita in Via Nazionale. Dopo aver, senza poche difficoltà, tranquillizzato le donne involte nella rissa, i carabinieri sono riusciti a risalire alla causa scatenante della colluttazione.

Sembra che quattro delle sette partecipanti fossero arrivate sul posto chiedendo il pizzo, di 200 euro ciascuna, alle restanti connazionali in cambio della possibilità di esercitare la propria “professione”. Al rifiuto è scattata la lite. I militari hanno quindi tratto in arresto le quattro assalitrici per sfruttamento della prostituzione ed estorsione per poi trasferirle alla casa circondariale di Salerno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button