Senza categoria

Non paga pedaggio autostradale su Na-Sa. Condannato a 3 mesi di carcere

SALERNO. Un automobilista campano che ometteva di pagare il pedaggio lungo l’autostrada Napoli-Salerno è stato condannato a tre mesi di reclusione per il reato di insolvenza fraudolenta continuata.

Ne dà notizia la Società Autostrade Meridionali spa che aveva presentato una querela. L’automobilista dovrà anche provvedere al pagamento delle spese processuali ed al risarcimento del danno in favore della società, rappresentata dall’avvocato Elio Palombi.

I ripetuti illeciti, sottolinea la società in una nota, ”sono stati accertati grazie al sistema di immediata ripresa delle fotocamere poste al servizio delle piste di accesso sia di giorno che di notte”.

L’avvocato Palombi ha commentato: “L’automobilista ha utilizzato ripetutamente l’autostrada A3 Napoli-Salerno senza pagare il pedaggio, convinto di rimanere impunito, ma come per gli altri soggetti che tentano questi espedienti è stato individuato grazie alle telecamere e giustamente condannato in sede penale poiché l’elusione del pedaggio come più volte ribadito dalla magistrature rappresenta un vero e proprio reato”.

Articoli correlati

Back to top button