Cronaca

Non ha reddito, ma possiede due Ferrari: incastrato da foto su social

Non ha reddito, ma possiede due Ferrari: incastrato da foto su social


La Procura di Nocera Inferiore ha chiesto il rito immediato per G.N., arrestato a luglio perché trovato in casa con 67 grammi di cocaina. Erano 87 le dosi pronte per lo spaccio. E in garage, l’uomo aveva due Ferrari ed una Fiat 500. L’arresto, a luglio, destò grande scalpore, soprattutto per le foto delle auto esibite con orgoglio sui social.

Il sequestro dei beni – le auto – avvenne dietro indicazione del procuratore capo di Nocera Inferiore, Antonio Centore, con il sequestro preventivo del patrimonio collegato o sospettato di essere stato accumulato con attività illecite.

Avere una Ferrari, tuttavia, non era proprio possibile per un uomo che dichiarava reddito pari a zero. Così scattarono i controlli. Durante la perquisizione, oltre alle 87 dosi di cocaina, erano stati sequestrati anche 8mila euro in contanti.

L’uomo sarà processato per spaccio.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto