Novi Velia: corso d'acqua finisce in strada e si ghiaccia, pericolo per le auto

NOVI VELIA. Il corso d’acqua che dovrebbe fluire nella centrale idroelettrica di Novi Velia si riversa in strada, in via Torna, trasformata oramai in un torrente. A denunciare la questione è la consigliera di minoranza, Giuseppina Speranza, che sui social mostra lo stato di disagio in cui si ritrova via Torna, nei pressi della centrale […]

NOVI VELIA. Il corso d’acqua che dovrebbe fluire nella centrale idroelettrica di Novi Velia si riversa in strada, in via Torna, trasformata oramai in un torrente. A denunciare la questione è la consigliera di minoranza, Giuseppina Speranza, che sui social mostra lo stato di disagio in cui si ritrova via Torna, nei pressi della centrale idroelettrica di Novi Velia. Il problema più grave è che, a causa delle temperature basse fatte rilevare negli ultimi giorni, l’acqua si è gelata, rendendo la strada inagibile oltre che pericolosa per il transito sia delle auto sia dei pedoni. «Spero ad una risoluzione – scrive la Speranza – per garantire la viabilità sicura e di controllo, affinché la centrale funzioni come dovrebbe, per non perdere altri soldi pubblici». «Amministrare il paese – continua – significa monitoraggio del territorio, special modo se questo è l’unica fonte di introito per il comune. Il paese è completamente abbandonato! Mentre voi pensate a correre per altri incarichi! I Novesi non meritano questo».

Servizio completo su: http://www.gwtelevision.it/

TAG