Cronaca

Cava de’ Tirreni, omicidio Nunzia Maiorano. Il padre femminicida: “Fatemi rivedere i figli”

Parte il procedimenti per l’adozione dei figli di Nunzia Maiorano, la madre 41enne uccisa selvaggiamente dal marito il 22 gennaio del 2018 nella sua casa di Sant’Anna, a Cava de’ Tirreni.

Nunzia Maiorano, due figli in adozione

Come si legge sulle colonne de Il Mattino nell’articolo a firma di Viviana De Vita, si è aperto ieri il procedimento per l’adozione di due figli della donna uccisa nel 2018. Il padre, già condannato a 30 anni di reclusione in primo grado, ha chiesto di poter incontrare i suoi tre figli.

La richiesta

L’uomo sarà a breve trasferito in un penitenziario del Nord e prima di lasciare quello di Fuorni vorrebbe poter avere un incontro con i figli.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button