Cronaca

Gara di fondo, 13 nuotatori in ipotermia soccorsi tra Vietri e Cetara

Gara di fondo tra Vietri e Cetara, 13 nuotatori colpiti da ipotermia. Immediato l'intervento da parte degli uomini della Guardia Costiera

Attimi di paura tra Vietri sul Mare Cetara dove circa tredici nuotatori sono stati colti da lieve ipotermia. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 11 maggio, durante una gara di nuoto di fondo.

Nuotatori colpiti da ipotermia, paura tra Vietri sul Mare Cetara

Immediato l’intervento da parte degli uomini della Guardia Costiera di Salerno: in mare erano impegnati 350 atleti, 13 dei quali in difficoltà perché colti da ipotermia lieve. Sul posto sono state inviate due motovedette e due ambulanze, in attesa al molo Manfredi di Salerno dove sono state prestate le prime cure mediche. Grazie anche all’ausilio di un gommone della Protezione civile ‘Santa Maria delle Grazie’ presente in zona, le tredici persone soccorse sono risultate in buone condizioni di salute e non è stato necessario il trasporto in ospedale.

Articoli correlati

Back to top button