Cronaca

Nuove colonne di fumo ad Angri, le segnalazioni dei cittadini

ANGRI. Di nuovo aria irrespirabile nella zona ai piedi dei monti del comune di Angri. Sono stati i residenti a lanciare l’allarme, dichiarando che colonne di fumo ed odore acre hanno ormai investito anche il centro cittadino.

Secondo il decreto legge Terra dei fuochi, approvato a febbraio del 2014, bruciare illecitamente rifiuti è reato. In aiuto interviene anche un’ordinanza del Comune di Angri, che stabilisce che l’accensione dei fuochi è consentita solo per la pulizia dei fondi agricoli e solo se sterpaglie e residui vegetali sono secchi.

 

(fonte Il Mattino)

Articoli correlati

Back to top button