Nuovo acquedotto, tubo dell’Ausino fuori uso: Cava de’ Tirreni a secco

sospensione-idrica-nocera-superiore

Soltanto nelle prossime ore l’erogazione del servizio idrico dovrebbe tornare alla normalità. Questi sono i bilanci del guasto registrato al nuovo acquedotto del territorio metelliano. Rottura di un tubo d’acciaio, territorio a secco Stando a quanto riportano le indiscrezioni, pare sin da sabato scorso, diverse zone della valle sono rimaste a secco. La fonte di […]

Soltanto nelle prossime ore l’erogazione del servizio idrico dovrebbe tornare alla normalità. Questi sono i bilanci del guasto registrato al nuovo acquedotto del territorio metelliano.

Rottura di un tubo d’acciaio, territorio a secco

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, pare sin da sabato scorso, diverse zone della valle sono rimaste a secco. La fonte di questo disagio è la rottura di una tubazione di acciaio appartenente al nuovo acquedotto dell’Ausino (nel Comune di San Mango Piemonte).

Gli interventi di riparazione sono risultati estremamente complessi, tanto è vero che si è resa necessaria l’erogazione idrica al serbatoio della Pietrasanta, strategico per il bilanciamento della rete idrica cittadina. L’Ente dell’Ausino ha fatto sapere alla cittadinanza che, il ripristino del servizio idrico e le sue relative riparazioni, avverranno in giornata.

TAG