Cronaca

Occupazione irregolare di suolo pubblico: multe a sette attività

EBOLI. I vigili urbani durante le ispezioni hanno riscontrato sette irregolarità nei bar e nelle pizzerie del viale Amendola.

Alcuni negozianti non hanno pagato l’occupazione del suolo pubblico fuori dal proprio locale nonostante da anni ci siano tavolini esterni.

I sette commercianti hanno ricevuto una multa di 50 euro. Tuttavia se al prossimo controllo saranno riscontrate irregolarità rischiano la chiusura delle loro attività per due settimane.

Nei controlli dei vigili urbani sono stati scoperti anche degli evasori totali. Due baristi “storici” ebolitani risultano del tutto ignoti al fisco comunale. Dopo la multa rischiano anche la chiusura.

Articoli correlati

Back to top button