Cronaca

Oggi l'ultimo saluto al 40enne di Campagna stroncato da malore

CAMPAGNA. Si chiamava Benito Glielmi Cappelluccia e, nel tempo libero, faceva il musicista. Si terrà oggi l’ultimo saluto al 40enne di Campagna, stroncato tragicamente da un malore sabato pomeriggio dopo un’esibizione. A darne notizia VocediStrada.

Faceva parte della banda musicale “Città di Campagna”, ed è proprio dopo un evento tenutosi sabato pomeriggio a Potenza che Benito si è improvvisamente sentito male. Nonostante il tentativo dei colleghi non c’è stato nulla da fare per il 40enne, che è scomparso lasciando una profonda ferita nella comunità di Campagna.

«La morte improvvisa di Benito ha destato grande incredulità in tutta la nostra comunità» ha dichiarato il sindaco di Campagna Roberto Monaco. La salma dell’uomo è stata liberata dopo gli esami necessari solo ieri mattina. Oggi, alle 10:30, il rito funebre presso la chiesa di San Michele.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button