Cronaca

Olevano, problematica Poste Italiane: chiesto un tavolo tecnico

OLEVANO SUL TUSCIANO. La problematica Poste Italiane al comune di Olevano sul Tusciano, ha costretto i consiglieri di minoranza a chiedere un tavolo tecnico per la risoluzione del problema.

Un tavolo tecnico per i problemi di corrispondenza: a Olevano tiene banco la problematica Poste Italiane

Il problema della corrispondenza postale per i residenti di Olevano sul Tusciano continua ad essere un serio problema. Il reiterarsi di questi disservizi rappresenta motivo di grande tensione fra i cittadini, che si vedono spesso costretti a pagare more o interessi sulle bollette per via del mancato pagamento, se non addirittura l’interruzione dell’erogazione dei beni previsti, fra cui acqua, luce e gas.

I consiglieri di minoranza Michele Ciliberti, Giuseppina Pastorino e Giuseppina Fierro hanno chiesto ufficialmente al Sindaco, di istituire un tavolo tecnico per la risoluzione della problematica in questione, coinvolgendo i vari gruppi consiliari, le autorità competenti, nonché i vertici di Poste Italiane S.p.a. affinché si siedano al nostro tavolo e ci prospettino soluzioni immediate ad un problema che si ripete da troppo ed inspiegabile tempo.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button