Cronaca

Oliveto Citra, cane preso a bastonate da un commerciante: muore investito durante la fuga

Tragedia a Oliveto Citra, dove un cane è morto dopo essere stato investito da un’auto: in precedenza stava fuggendo da un commerciante intento a prenderlo a bastonate.

Cane scappa dalle bastonate ma poco dopo muore investito

Monta la rabbia a Oliveto Citra per la morte di cane, deceduto dopo essere stato investito per strada da un  mezzo. In precedenza, il cane stava tentando di scappare da un commerciante intento a prenderlo a bastonate.

Il motivo della presunta violenza da parte dell’uomo sarebbe stato il fatto di non volere che l’animale dormisse davanti al suo negozio. Proprio nel tentativo di fuggire, il cane è stato preso in pieno da un veicolo ed è morto.

A denunciare l’accaduto è il gruppo Facebook “Adozioni del Cuore”:

“IL 19 GIUGNO IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO IL ‘MERCATISSIMO’ A OLIVETO CITRA (Salerno) HA BASTONATO UN CANE PERCHÉ DORMIVA DAVANTI AL SUO NEGOZIO. IL CANE È FUGGITO IN STRADA ED È STATO INVESTITO MORENDO. NESSUNO DEVE PIÙ COMPRARE IN QUEL NEGOZIO! Si conosce l’identità di uno dei due assassini, presto anche l’altra perché in zona ci sono le telecamere!”


Articoli correlati

Back to top button