Cronaca

Oliveto Citra, donna con shock emorragico salvata all’ospedale

Una donna salvata all’ospedale di Oliveto Citra dove, lo scorso 3 maggio, una paziente è stata sottoposta ad un provvidenziale intervento d’urgenza. Si tratta di una giovane della provincia di Avellino, arrivata all’ospedale in stato di shock emorragico con una gravidanza extrauterina misconosciuta come riportato da SalernoToday.

Oliveto Citra, donna salvata all’ospedale

Accolta in pronto soccorso dal dottore Giuseppe Guadagno, la paziente è stata è stata rapidamente operata con successo nonostante l’assenza del reparto di Ostetricia e Ginecologia. Ad operarla, sono stati i medici Pasquale Farina, Antonino Esposito del reparto diretto dal dottore Ermanno D’Arco e all’equipe anestesiologica rianimatoria con i medici Danilo De Divitis e Marilù De Prisco.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio