Cronaca

Omicidio Alina Roxana Ripa: due assolti

SALERNO. Assolti i due stranieri accusati dell’omicidio di Alina Roxana Ripa, la prostituta 34enne trovata morta nel dicembre del 2015 nei pressi dello stadio Arechi. Per loro, come rivela Salerno Today, sono state confermate le accuse di sfruttamento e induzione alla prostituzione.

Condannato, dunque, a 3 anni l’albanese I.K. e a due anni e 2 mesi il connazionale M.K.. Il caso resta ancora irrisolto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button