Omicidio di Antonio Pascuzzo a Buonabitacolo, richiesta proroga per la perizia psichiatrica a Karol Lapenta

antonio alexander pascuzzo

Si è svolta stamattina, l'udienza a carico di Karol Lapenta, il 18enne accusato dell'omicidio del coetaneo Antonio Alexander Pascuzzo a Buonabitacolo

Si è svolta stamattina, al  Tribunale di Lagonegro, l’udienza a carico di Karol Lapenta, il 18enne accusato dell’omicidio del coetaneo Antonio Alexander Pascuzzo a Buonabitacolo avvenuto nell’aprile del 2018.

Omicidio di Antonio Pascuzzo a Buonabitacolo, richiesta proroga per la perizia psichiatrica

Il Giudice per le Udienze Preliminari ha rimandato la discussione della perizia psichiatrica stabilita nei confronti di Lapenta. Alla base, una proroga richiesta dai periti che ha fatto slittare la deposizione della perizia psichiatrica avvenuta nei giorni scorsi.

L’accusa

Lapenta è accusato di omicidio volontario e occultamento di cadavere, aggravato dai futili motivi e dalla crudeltà. Il 6 aprile 2018, dopo un appuntamento per una compravendita di droga, Lapenta, accoltella Pascuzzo.

Il corpo di Antonio verrà ritrovato una settimana dopo nei pressi del torrente Peglio. Sarà Lapenta a confessare il tragico fatto ai Carabinieri.

 

TAG