Cronaca

Salerno, sparatoria in città: gambizzato il nipote di D’Onofrio

Un altro capitolo nell’intricata vicenda dell’omicidio di Ciro D’Onofrio. Questa sera, intorno alle 21.30, è stato gambizzato il nipote di Ciro D’Onofrio.

Omicidio di Ciro D’Onofrio, gambizzato il nipote

La sparatoria è avvenuta in via Alfredo Capone. Quattro i colpi d’arma da fuoco esplosi nei confronti di Vincenzo Ventura. Quest’ultimo era stato fermato con l’accusa di aver sparato all’auto di Gaetano Siniscalchi, padre di Eugenio ma è stato successivamente rilasciato al pari di Carmine D’Onofrio, figlio di Ciro.

Articoli correlati

Back to top button