Omicidio De Santi a Capaccio Paestum: il cordoglio del sindaco Alfieri

omicidio-de-santi-capaccio-paestum-cordoglio-sindaco-alfieri

Omicidio De Santi a Capaccio Paestum: il sindaco Franco Alfieri esprime il proprio cordoglio alla famiglia del ragazzo ucciso con tre coltellate

Omicidio De Santi a Capaccio Paestum: il sindaco Franco Alfieri esprime il proprio cordoglio alla famiglia del ragazzo ucciso con tre coltellate questa notte.

Alfieri parla dell’omicidio De Santi a Capaccio Paestum

Franco Alfieri, sindaco di Capaccio Paestum, ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia di Francesco De Santi, il 33enne pizzaiolo ucciso questa notte da Vincenzo Caldoporpora, il quale gli avrebbe sferrato almeno tre coltellate mortali.

Ecco quanto dichiarato dal primo cittadino capaccese:

“La tragedia avvenuta questa notte a Torre di Mare ci lascia sgomenti. Una morte assurda che ci addolora profondamente. Alla famiglia della vittima va il più sentito cordoglio da parte dell’amministrazione comunale”.

L’omicidio si è verificato davanti al barBudda“, in località Torre del Mare, in seguito ad una lite per motivi legati ad una precedente discussione con un’altra persona. La versione dei fatti è stata confermata anche dai testimoni oculari, condotti in caserma per essere interrogati.

Poco dopo, presso la stazione dei carabinieri, accompagnato dal proprio avvocato, l’assassino si è costituito spontaneamente alle forze dell’ordine.

TAG