Cronaca

Omicidio Dilillo, Diele in aula: «Lei morta e lui abbronzato»

È entrato in aula tra l’indifferenza generale, Domenico Diele l’attore di origini toscane che ha voluto essere presente alla prima udienza preliminare che lo vede imputato con l’accusa di omicidio stradale aggravato dall’uso di sostanze psicotrope. Il 31enne, la notte del 24 giugno scorso, sbalzò in aria lo scooter del quale a bordo viaggiava Ilaria Dilillo.

Le amiche di Ilaria

Come racconta il quotidiano Il Mattino, sono le amiche di Ilaria a dare voce alla rabbia e alla sete di verità. Una delle amiche ha dichiarato: «Quando è successa la tragedia mi hanno bloccato l’account Facebook, solo perché dicevo la mia su Domenico Diele. Ora Diele ha ucciso una mia amica, che giustizia è questa? Lo vedete, lui è anche abbronzato!»

 

 

Articoli correlati

Back to top button