Cronaca

Omicidio Faucitano a Scafati: arrivano le prime condanne, a dicembre tocca ai mandanti

Omicidio Faucitano a Scafati: arrivano le prime condanne per Esposito e Panico, coinvolti nel delitto. A dicembre tocca ai mandanti.

Prime condanne per l’omicidio Faucitano avvenuto a Scafati

Il Tribunale di Salerno ha emesso le prime sentenze in merito all’omicidio di Armando Faucitano avvenuto il 26 aprile 2015 in piazza Falcone e Borsellino a Scafati. A riportare la notizia è il quotidiano “La Città”.

Il giudice ha definito gli abbreviati per Gaetano Esposito, 38 anni di Scafati, e Alberto Panico, 42 anni di Trecase. A Esposito è stata inflitta una pena di un anno e quattro mesi per ricettazione e furto, mentre per Panico due mesi per concorso in furto. I due erano ovviamente nel delitto consumato per un debito di droga.

Adesso tocca ai mandanti. Il 12 dicembre saranno giudicati:

  • Carmine Alfano, 35 anni,
  • Vincenzo Alfano, 28 anni,
  • Marcello Adini, 38 anni,
  • Pasquale Rizzo, 42 anni
  • Giovanni Barbato Crocetta, 27 anni,
  • Antonio Matrone, detto Michele, 39 anni,
  • Vincenzo Pisacane, 37 anni

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button