Cronaca

Francesco De Santi ucciso con quattro coltellate, arriva la condanna a 20 anni

Omicidio Francesco De Santi, condanna a 20 anni di reclusione per il responsabile dell'omicidio avvenuto a Capaccio Paestum

Arriva la condanna per il responsabile dell’omicidio di Francesco De Santi. Il 27enne di Capaccio Paestum V.G. è stato condannato alla pena di 20 anni di reclusione stando alla sentenza di primo grado. La richiesta della Procura era di 30 anni di reclusione.

Omicidio Francesco De Santi, arriva la condanna

Teatro dell’omicidio un bar di Torre di Mare, una località del Comune di Capaccio Paestum. Il 27enne si trovava già sul posto e pare che fosse in compagnia di una donna. A quel punto, tra i due protagonisti della vicenda era nata una scaramuccia, con Francesco che avrebbe rimproverato V.G. per un litigio.

L’omicidio

Tornato al bar, V.G. avrebbe mostrato a De Santi l’arma al fine di spaventarlo ma la discussione si placò, anzi. De Santi venne colpito prima al fianco sinistro: quattro fendenti in totale, fatale quello al cuore. Prima di andare via V.G. avrebbe detto ai presenti di chiamare l’ambulanza.

Articoli correlati

Back to top button