Omicidio Garzillo: il caso passa all’antimafia

NOCERA INFERIORE. Sull’omicidio del 27enne Guido Garzillo piomba la procura distrettuale antimafia. La richiesta, con l’acquisizione del fascicolo, risale a diversi mesi fa, con la richiesta degli atti d’indagine fino ad allora nelle mani del sostituto procuratore del tribunale di Nocera Inferiore Roberto Lenza. La decisione dopo una serie di elementi che avrebbero stabilito una […]

NOCERA INFERIORE. Sull’omicidio del 27enne Guido Garzillo piomba la procura distrettuale antimafia. La richiesta, con l’acquisizione del fascicolo, risale a diversi mesi fa, con la richiesta degli atti d’indagine fino ad allora nelle mani del sostituto procuratore del tribunale di Nocera Inferiore Roberto Lenza.
La decisione dopo una serie di elementi che avrebbero stabilito una nuova competenza in termini strettamente procedurali. L’Antimafia avrebbe al vaglio alcuni presunti collegamenti legati al mondo camorristico, sui quali avrebbe avviato approfondimenti per stabilirne la veridicità. Al momento è solo una pista, finalizzata però ad inquadrare il movente che la sera del 12 ottobre 2013 provocò la morte del giovane.

TAG