Cronaca

Omicidio della piccola Jolanda, arriva la conferma: “Uccisa per soffocamento”

Confermata l'ipotesi già emersa in primo grado

La piccola Jolanda è stata uccisa per soffocamento. Spuntano nuovi dettagli sull’omicidio avvenuto a Sant’Egidio del Monte Albino. Confermata l’ipotesi già emersa in primo grado. I risultati emersi verranno discussi in udienza. Entrambi i genitori avevano ricevuto già la condanna: ergastolo per il padre e 24 anni di carcere per la madre. A riportare la notizia, è l’odierna edizione de Il Mattino. 

Omicidio Jolanda a Sant’Egidio del Monte Albino, uccisa per soffocamento

“Quanto alla causa mortis, i dati e le oggettività emersi dall’esame della documentazione risultano coerenti e riconducibili ad una causazione letale identificabile in un’asfissia meccanica violenta”. Sono queste le conclusioni tratte dai periti incaricati ad effettuare l’autopsia sul corpicino della bimba di 8 mesi morta  il 22 giugno 2019.

Articoli correlati

Back to top button