Cronaca

Omicidio Mariana Szekeres: Ferrante in silenzio davanti ai giudici

SALERNO. Carmine Ferrante, arrestato nei giorni scorsi per l’omicidio di Mariana Szekeres, ha preferito il silenzio dinanzi al gip del Riesame: fu già condannato per la morte di un’altra prostituta.

Ferrante punta al silenzio dinanzi al giudice: al via gli interrogatori per l’omicidio Mariana Szekeres

Carmine Ferrante, reputato l’assassino di Mariana Szekeres, si è avvalso della facoltà di non rispondere dinanzi al gip Giovanna Pacifico. L’uomo, 39enne muratore di Vietri sul Mare è stato raggiunto nei giorni scorsi da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Fu già condannato in passato per l’omicidio di un’altra prostituta, la giovane bulgara Nikla ritrovata senza vita a Pagani. Adesso è sospettato della morte della 19enne rumena, il cui corpo fu trovato a sedici giorni dalla scomparsa, in un avvallamento di un terreno limitrofo a via dei Carrari.


Fonte: Salerno Today

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button