Omicidio Mariana Szekeres: Ferrante in silenzio davanti ai giudici

Mariana-Szekeres-2

Carmine Ferrante, arrestato nei giorni scorsi per l'omicidio di Mariana Szekeres, ha preferito il silenzio dinanzi al gip del Riesame

SALERNO. Carmine Ferrante, arrestato nei giorni scorsi per l’omicidio di Mariana Szekeres, ha preferito il silenzio dinanzi al gip del Riesame: fu già condannato per la morte di un’altra prostituta.

Ferrante punta al silenzio dinanzi al giudice: al via gli interrogatori per l’omicidio Mariana Szekeres

Carmine Ferrante, reputato l’assassino di Mariana Szekeres, si è avvalso della facoltà di non rispondere dinanzi al gip Giovanna Pacifico. L’uomo, 39enne muratore di Vietri sul Mare è stato raggiunto nei giorni scorsi da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Fu già condannato in passato per l’omicidio di un’altra prostituta, la giovane bulgara Nikla ritrovata senza vita a Pagani. Adesso è sospettato della morte della 19enne rumena, il cui corpo fu trovato a sedici giorni dalla scomparsa, in un avvallamento di un terreno limitrofo a via dei Carrari.


Fonte: Salerno Today

TAG