Cronaca

Shock a Sarno, uomo accoltellato in casa: indagati i figli

È giallo a Sarno sulla morte del 65enne Anatoly Nestercuk di origini ucraine. L'uomo è stato accoltellato a morte in casa

È giallo a Sarno sulla morte del 65enne Anatoly Nestercuk di origini ucraine. L’uomo è stato accoltellato a morte in casa. Al momento gli unici indagati sono i figli, un uomo e una donna, di 35 e 45 anni. Adesso bisognerà attendere i risultati dell’autopsia per far luce su quanto accaduto.

Uomo accoltellato in casa a Sarno: al via le indagini

Il dramma si è consumato in un appartamento situato in via Lanzara alle 20,30. È stata la moglie della vittima a lanciare l’allarme. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Presenti- come scrive anche Il Mattino- anche i carabinieri di Nocera Inferiore che hanno avviato le indagini per omicidio.

Pare che prima dell’omicidio fosse scoppiata una lite familiare per una richiesta di soldi. I due figli sono stati interrogati per ore e poi rilasciati. Per adesso risultano indagati. Un figlio è tossicodipendente.

Articoli correlati

Back to top button