Cronaca

Omicidio sindaco Vassallo, Damiani unico indagato: nuovo esame Dna

POLLICA. Bruno Humberto Damiani, indagato per l’omicidio del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, è stato nuovamente sottoposto ad un esame del Dna. L’esame si è svolto a Secondigliano, dove l’uomo è detenuto per un cumulo di pena per reati di droga e estorsioni. Lo stesso esame è stato eseguito solo qualche mese fa da alcuni carabinieri della Scientifica.

Come racconta il quotidiano Il Mattino, il caso Vassallo è tutt’altro che chiuso, gli inquirenti sono a lavoro per avere elementi importanti, ed hanno chiesto una proroga delle indagini fino al 2018.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button