Cronaca
Trending

Uccise una donna in autostrada, l’attore Domenico Diele in carcere: “Poteva salvare Ilaria”

La Cassazione conferma la condanna a 5 anni e 10 mesi per l'omicidio stradale a carico di Domenico Diele. Nel 2017 uccise una donna in autostrada

Uccise una donna in autostrada, l’attore Domenico Diele dovrà scontare 7 anni e 8 mesi di reclusione per l’omicidio stradale avvenuto la notte del 24 giugno 2017 sull’autostrada A2 tra Pontecagnano e Montecorvino Pugliano. Nel sinistro perse la vita Ilaria Dilillo.

Omicidio stradale, condannato l’attore Domenico Diele

L’elemento più significativo che emerge nella sentenza dei giudici romani, i quali ricostruiscono dettagliatamente tutta la vicenda, è che Diele avrebbe avuto 3,3 secondi per evitare l’impatto con lo scooter guidato da Ilaria Dilillo un tempo «giusto» per poter effettuare una «manovra di salvaguardia, per esempio, sterzando leggermente a sinistra».

Insomma, nella sentenza si legge che Diele avrebbe «continuato a mantenere l’invariata velocità di 157 Km/h» nonostante l’impatto. Proprio «l’elevato grado di colpa della condotta di guida dell’imputato» darebbe, secondo i giudici, un «minimo rilievo» ad un eventuale «concorso di colpa della vittima».

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button