Senza categoria

Omicidio Vassallo, Damiani rientra in Italia

Bruno Humerto Damiani presto potrebbe tornare in Italia. ‘Il brasiliano’, come è meglio noto, sembra essere coinvolto nell’omicidio del sindaco Vassallo, tanto da essere unico indagato. Il ministero avrebbe definito le procedute per l’estradizione, dopo l’interrogatorio nel carcere di Bogotà, dove tutt’ora è rinchiuso, tenuto dal pm Rosa Volpe. Il brasiliano, a Salerno, è coinvolto non solo nell’assassinio del sindaco pescatore, rimasto impunito dopo 4 anni, ma anche in un processo per estorsione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button