Cronaca

Omicidio Vassallo, il brasiliano torna in Italia

Il 2 aprile. Sembra essere questa la data per il ritorno in Italia, dalla Colombia, di Bruno Humerto Damiani, meglio conosciuto come “il brasiliano”.

Damiani è l’unico indagato per l’omicidio del sindaco di Pollica-Acciaroli, Angelo Vassallo, avvenuto il 5 settembre 2010. La data sarebbe stata comunicata dall’Interpol al pm Rosa Volpe che segue l’inchiesta. Stabiliti anche l’orario e il tragitto che percorrerà il brasiliano una volta atterrato all’aeroporto di Roma, per il trasferimento nel carcere di Salerno. Con l’arrivo di Damiani a Salerno sarà dunque possibile formulare la richiesta di rinvio a giudizio per l’imputato.

Il brasiliano deve, inoltre, rispondere di altri reati, quali una serie di estorsioni al mercato ittico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button