Cronaca

Omicidio Vassallo, “Le Iene” tornano a Pollica: sospetti sul ruolo dei carabinieri

Omicidio Vassallo: il programma Mediaset “Le Iene” torna a Pollica. Giulio Golia ha analizzato il ruolo dei carabinieri nel caso del sindaco pescatore.

Sospetti sui carabinieri: si dirama il caso del sindaco Vassallo

È andata in onda ieri sera la seconda parte del servizio de “Le Iene” sul caso dell’omicidio Vassallo a Pollica. Dopo i primi quesiti recuperati e riaperti la scorsa settimana, l’inviato Giulio Golia ha analizzato, insieme ai testimoni, il ruolo che i carabinieri avrebbero avuto sulla morte del sindaco pescatore.

Molti restano le domande che meritano una riposta, ma intanto regna ancora il mistero su quella maledetta notte del 5 settembre 2010, quando Angelo Vassallo fu raggiunto da nove colpi di pistola mentre era nella sua auto, di ritorno verso casa: il giorno dopo avrebbe dovuto incontrare l’allora pm di Vallo della Lucania, Alfredo Greco.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto